Maltempo in Serbia: migliaia isolati per la neve, pesa anche il sisma

MeteoWeb

I centri maggiormente interessati dall’emergenza sono Sjenica, Tutin e Bosilegrad, nel sudovest del paese

SerbiaIn Serbia almeno 10 mila persone sono completamente isolate a causa delle abbondanti nevicate che hanno reso impraticabili strade e linee ferroviarie. I centri maggiormente interessati dall’emergenza sono Sjenica, Tutin e Bosilegrad, nel sudovest del paese. Squadre di soccorso coordinate dalla protezione civile sono all’opera per raggiungere le popolazioni isolate e rifornirle di generi di prima necessita’. L’emergenza e’ stata accentuata dal sisma di magnitudo 4,6 che ha colpito nella notte fra domenica e lunedi’ la regione di Kosjeric, nell’ovest della Serbia. Un centinaio di case sono rimaste danneggiate e numerose famiglie sono state evacuate. Il terremoto tuttavia non ha provocato vittime.