Maltempo Marche: dal 4 febbraio uno stato di emergenza continuo

MeteoWeb

L’aeroporto delle Marche di Falconara Marittima ha ripreso la completa operatività, dopo l’incidente di ieri che ha coinvolto, senza feriti, un cargo aeromobile

neve marche“L’andamento del maltempo ha seguito l’evoluzione prevista sia per i valori meteo sia per i disagi attesi. Stiamo valutando la situazione anche per vedere se l’entita’ delle situazioni segnalate consenta di richiedere la continuazione dello stato di emergenza per gli eventi del 4 febbraio, dal momento che i nuovi danni rilevati vanno a sommarsi a quelli del mese scorso”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Protezione civile delle Marche Paola Giorgi, durante una riunione presso la sala operativa unificata, in cui e’ stato fatto il punto della situazione. “Tutto il sistema della protezione civile regionale ha reagito e sta reagendo con la solita professionalita’ e abnegazione – ha sottolineato l’assessore -, sempre mostrata nelle varie emergenze che hanno colpito il nostro territorio”. L’aeroporto delle Marche di Falconara Marittima ha ripreso la completa operativita’, dopo l’incidente di ieri che ha coinvolto, senza feriti, un cargo aeromobile con tre persone a bordo. A distanza di quattro ore dall’incidente, dalle 23:30 di ieri notte il traffico notturno e’ tornato alla regolarita’ con i previsti atterraggi e decolli. Permangono disagi alle utenze elettriche, a seguito dei distacchi causati dai danneggiamenti a numerose cabine Enel, con punte di utenza disalimentate che hanno superato ieri i 20 mila allacci su tutto il territorio regionale, ora in fase di graduale ripristino. Permane alta la vigilanza lungo i corsi d’acqua e il monitoraggio delle frane, che hanno gia’ causato disagi alla circolazione.