Maltempo nel livornese: ancora criticità, riattivate le forniture Enel

MeteoWeb

A Campo nell’Elba viene segnalata forte erosione delle spiagge di Pomonte, Fetovaia, Cavoli, Seccheto

vento07Ancora situazioni di criticità causate dal maltempo in provincia di Livorno e all’isola d’Elba, parte occidentale. Nel Comune di Castagneto Carducci il servizio di forestazione della provincia ha liberato viale di Bolgheri tagliando 12 alberi caduti, mentre a Donoratico vicino alla stazione ferroviaria ed alla caserma dei carabinieri è stato eseguito l’intervento dei vigili del fuoco di Livorno per un grosso pino che metteva a rischio sia il tratto ferroviario che la stazione dei carabinieri. Domani la rimozione. Da stasera due famiglie saranno evacuate e sistemate in albergo. Viabilità provinciale: la SP 2 Cerreta è stata riaperta al transito, a breve saranno riaperte, dopo gli interventi di somma urganza, anche la SP 329, la SP 17 e la SP 39. Nella tarda mattinata sono state riattivate le forniture di Enel e Telecom. All’isola d’Elba è stato attivato il Centro operativo intercomunale a La Pila. A Marciana Marina la viabilità lungo il porto è stata chiusa al traffico per la forte mareggiata. Il mare mosso ha invaso la zona del Cotone, la zona portuale e la spiaggia della Fenicia. Preoccupazione a causa del vento per le strutture presenti, ristorante, case private, e piazzale. Invaso dalla mareggiata anche il parcheggio di Sant’Andrea, con erosione della la spiaggia antistante. Intaccata anche la struttura muraria delle sponde del fosso di San Giovanni. A Campo nell’Elba viene segnalata forte erosione delle spiagge di Pomonte, Fetovaia, Cavoli, Seccheto. Danneggiamenti importanti riguardano anche San Piero in Campo (illuminazione pubblica del Piazzale Belvedere). Sono continuati i sopralluoghi dei tecnici comunali per gli altri comuni coinvolti.