Maltempo Pescara: nuova rottura delle tubature, 35mila senz’acqua

MeteoWeb

Di nuovo almeno 35mila persone, residenti in una decina di comuni del Pescarese, sono senz’acqua

rubinettoEnnesima rottura dell’adduttrice Tavo, in seguito alla frana che si e’ verificata nel comune di Farindola (Pescara), a pochi metri dal punto in cui la condotta ha ceduto ieri. Di nuovo almeno 35mila persone, residenti in una decina di comuni del Pescarese, sono senz’acqua. I tecnici dell’Azienda comprensoriale acquedottistica (Aca) sono al lavoro per far fronte all’emergenza. I comuni interessati dal disservizio sono: Farindola, Penne, Collecorvino, Picciano, Loreto Aprutino, Pianella, Cappelle sul Tavo, Spoltore (frazioni Caprara, Santa Maria e centro storico), Montesilvano (zone collinari alte) e Moscufo.