Maltempo Umbria: i vigili del fuoco al lavoro nel narnese e nell’orvietano

MeteoWeb

La protezione civile ha attivato ad Orvieto un centro di coordinamento

vigili del fuocoE’ stata una notte di intenso lavoro per vigili del fuoco e protezione civile, a causa del maltempo in provincia di Terni, in particolare nelle zone del narnese e dell’orvietano. Tra Calvi dell’Umbria e Otricoli, secondo quanto riferito dai pompieri, il forte vento ha causato la caduta di diversi alberi e rami pericolanti. Un paio sono caduti su alcuni fili dei pali dell’alta tensione, provocando l’interruzione dell’energia elettrica nella frazione Poggiolo di Calvi e ad Otricoli. Altri interventi simili anche a Vigne di Narni e nell’amerino. Nell’orvietano, invece, a causa delle forti piogge sono stati segnalati allagamenti di garage e cantine, provocati dall’esondazione di alcuni fossi ingrossati, oltre a piccole frane. La situazione piu’ critica a vocabolo Palombara, a Baschi. La protezione civile ha attivato ad Orvieto un centro di coordinamento. In mattinata, con il miglioramento del tempo, l’allarme e’ rientrato.