Previsioni Meteo: in arrivo un’altra perturbazione, forte maltempo su gran parte d’Italia

MeteoWeb

pioggia los angelesSull’Italia prevale l’influenza di un campo di alta pressione, che risulta più marcata sulle regioni centro settentrionali. L’estremo Sud e la Sicilia risentono ancora, ma solo molto marginalmente, dell’influsso di una massa d’aria fresca e leggermente instabile proveniente dalla penisola balcanica. Nella notte tra mercoledì e giovedì un nucleo di aria più fredda, la perturbazione numero 3 di marzo, mosso da correnti settentrionali raggiungerà l’Adriatico ed entro le successive 12 ore attraverserà rapidamente la penisola. In seguito, dopo un venerdì che dovrebbe presentare una situazione di maggiore stabilità su tutte le regioni, si va delineando un probabile e graduale peggioramento del tempo nel fine settimana, che potrà coinvolgere in particolare Sardegna, Nord Ovest e regioni centrali tirreniche. E’ quanto emerge dalle previsioni del Centro Epson Meteo.

03Domani, mercoledì 11 marzo, nuvolosità variabile su tutte le regioni. Al mattino precipitazioni isolate su Puglia centro-meridionale, bassa Calabria e nord-est della Sicilia. Nel pomeriggio schiarite sulla valle padana, piogge o rovesci occasionali su Salento e nelle zone interne di Calabria e Sicilia. Temperature in aumento, specie al Centronord e sulla Sardegna. Venti moderati sulle isole, in prevalenza deboli altrove. Nella notte aria più fredda raggiungerà il Triveneto e il medio e alto Adriatico con venti anche intensi orientali che addosseranno nuvole associate ad alcune piogge tra Romagna, Marche, Abruzzo e Gargano; quota neve inizialmente sopra i 1100-1330 metri ma destinata a calare. In giornata venti deboli al Centronord, moderati in Puglia e sulle Isole. Temperature in lieve rialzo. Previsti 9 gradi per Campobasso, Potenza, 13 gradi per Bolzano, Rimini, Ancona, Brindisi, Lecce, Catanzaro, 14 gradi per Aosta, Venezia, L’Aquila, Perugia, Pisa, Bari, Crotone, Taranto, Sassari, 15 gradi per Genova, Piacenza, Trento, Trieste, Udine, Pescara, Roma, Viterbo, Napoli, Reggio Calabria, Messina, Trapani, 16 gradi per Cuneo, Imperia, Milano, Torino, Bologna, Treviso, Verona, Firenze, Grosseto, Lamezia, Catania, Palermo, Alghero, Cagliari, 17 gradi per Bergamo, Brescia, Novara, Rieti e Olbia.

pioggia estivaGiovedì l’Italia verrà sfiorata da un nucleo di aria fredda proveniente da nord che attraverserà rapidamente la penisola da Nord a Sud. Al mattino deboli nevicate isolate su Appennino abruzzese e molisano fino a 500-600 metri e brevi piogge sparse al Sud. Nel pomeriggio ampie schiarite al Centro- Nord con cielo sereno o poco nuvoloso, rovesci sparsi in Calabria ed est della Sicilia. Venti moderati settentrionali al Centro-Sud e nelle isole, temperature in calo. Venerdì il tempo migliorerà in quasi tutta l’Italia grazie a un temporaneo rinforzo dell’alta pressione. Nel corso del fine settimana probabile nuovo peggioramento in Sardegna o al Centro-Nord.