Il fascino della montagna calabrese d’inverno: due metri di neve nella natura selvaggia della Sila [FOTO]

/
MeteoWeb

Buturo (3)La natura calabrese è in grado di sorprendere sempre, in tutte le stagioni e a tutte le altitudini. Le fotografie che pubblichiamo in questo reportage arrivano grazie agli scatti di Salvatore Palaia, affezionato lettore di MeteoWeb, che dopo una bellissima escursione con le ciaspole nella giornata di sabato 14 marzo sulla strada provinciale 20 della Sila Piccola che collega Sersale alle località tutistiche di “Buturo” (1.540 metri) e “Tirivolo” (1.600 metri) per poi proseguire verso nord, ha inviato le immagini alla nostra Redazione.

Buturo (13)Le foto sono state scattate tra il Km 11 e il km 13 della suddetta strada, il manto bianco in questa zona a 1.530 metri circa di altitudine, oscilla tra 150 e 200cm di spessore, purtroppo dall’undicesimo chilometro in poi non è possibile proseguire più in auto, perché la strada non è stata sgombrata dalla neve bloccando il transito verso le suddette località.

Sarebbe opportuno che le autorità competenti intervengano per ripristinare la viabilità di questa strada, che ogni anno nei mesi invernali è soggetta a lunghi periodi di interruzione a causa della cattiva gestione delle amministrazioni locali competenti, privando così agli appassionati il gusto di poter ammirare il bellissimo versante sud-orientale della Sila Piccola, dove quest’anno ha nevicato molto più che negli altri versanti dell’altopiano in modo particolare negli ultimi eventi precipitativi del mese di marzo.