A Roma Terna illustra “Le nuove regole per la sicurezza dell’ambiente”

MeteoWeb

energiaPrende il via questo pomeriggio il convegno “Le nuove regole per la sicurezza dell’ambiente” organizzato a Roma da Terna, con l’obiettivo di presentare alle imprese fornitrici, alle istituzioni e ai principali stakeholders le idee della societa’ nella salvaguardia dell’ambiente. Prenderanno parte ai lavori, tra gli altri, la presidente di Terna, Catia Bastioli, l’amministratore delegato Matteo Del Fante, il presidente di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza e il presidente dell’Associazione nazionale dei comuni italiani, Piero Fassino. In chiusura e’ previsto anche un intervento di Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Nel corso dell’incontro, dopo una ricerca condotta dall’Istituto Piepoli sulla percezione della sicurezza ambientale da parte di cittadini e imprese, Terna presentera’ le “Nuove regole per la sicurezza dell’ambiente”, un’iniziativa attraverso la quale la societa’ intende innalzare ulteriormente il livello di attenzione sulle tematiche ambientali. Scopo dell’evento sara’ anche quello di sensibilizzare e responsabilizzare le imprese sulla necessita’ di trovare un nuovo punto di sintesi tra la propria crescita economica e la salvaguardia dell’ambiente.

“Forse si e’ trovato il limite basso e potrebbero aver finito di discendere”. Cosi’ l’amministratore delegato di Terna, Matteo Del Fante, a margine della presentazione de ‘Le nuove regole per la sicurezza dell’ambiente’, parla dell’aumento dei consumi elettrici. “Ci sono stati fattori tecnici per il buon andamento dei consumi elettrici – spiega Del Fante – ma anche al netto di questi sono andati bene”.