Schianto aereo Germanwings: scoperto indizio “significativo” in casa

MeteoWeb

La stampa tedesca sostiene che Andreas Lubitz si era appena lasciato con la compagna che avrebbe dovuto sposare il prossimo anno

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

La polizia che giovedi’ ha perquisito le due case del co-pilota dell’aereo Germanwings schiantatosi sulle Alpi Francesi ha riferito di aver fatto una scoperta “molto significativa”, una traccia che potrebbe spiegare cosa abbia spinto il giovane nella sua follia omicida. Intanto la stampa tedesca sostiene che Andreas Lubitz si era appena lasciato con la compagna che avrebbe dovuto sposare il prossimo anno. Gli inquirenti hanno perquisito tanto la casa dei genitori a Montabaur, un’elegante cittadina a nord di Francoforte, che il suo appartamento all’ultimo piano di una palazzina residenziale di Dusseldorf, portando via un computer, un portatile ed altri documenti. Il giovane, che aveva sofferto di una crisi depressiva nel 2009 e, secondo Bild, attraversava “una crisi di vita personale”, si divideva tra le due case, quella in cui vivono i benestanti genitori e un fratello minore, e l’elegante appartamento a Dusseldorf, che pare condividesse con una fidanzata. “Volevamo cercare di vedere se riuscivamo a trovare qualcosa che potesse spiegare l’accaduto”, ha riferito al termine delle quattro ore di perquisizione un portavoce. “Abbiamo trovato qualcosa che ora analizzeremo. Non possiamo dire cosa sia al momento, ma potrebbe essere una traccia molto significativa per spiegare cosa e’ successo. Speriamo possa dare qualche spiegazione”.