Teramo, esplode condotta di gas: il vento sposta le fiamme ed evita la tragedia

MeteoWeb

A salvare i componenti di due, 11 persone, è stata la bufera di vento

incendio teramoIl rogo altissimo causato dal cedimento del gasdotto nella frazione di Mutignano nel comune di Pineto (Teramo) e’ durato per una mezz’ora e si e’ esaurito progressivamente con la chiusura controllata del gas da parte dei tecnici della Snam. Poteva essere una tragedia: a salvare i componenti delle due famiglie Ferretti, 11 persone, che vivono vicino al metanodotto incendiato è stata la bufera di vento che ha spostato le fiamme verso valle evitando di investire direttamente le abitazioni. La Procura di Teramo ha aperto un fascicolo di inchiesta: le forze dell’ordine stanno sgomberando le abitazioni limitrofe all’incendio e hanno posto gli stabili sotto sequestro.