UFO: successo strepitoso del primo convegno a Pomezia [FOTO]

/
MeteoWeb

Un lievitare di emozioni, un susseguirsi di temi affascinanti ed il pubblico catturato e rapito

100_1991Sembrava di essere alle convention ufo sudamericane tanta è stata l’affluenza presso l’Hotel Simon per la prima edizione del Convegno ufologico Città di Pomezia. Ad un certo punto, dopo la sosta pranzo delle ore 13,00 i responsabili dell’albergo si sono addirittura visti costretti a preparare in fretta e furia un’attigua sala conferenze più ampia e spaziosa per ospitare il grande pubblico che si è presentato dall’appuntamento con il dr. Angelo Carannante, l’ing. Ennio Piccaluga, altri relatori C.UFO.M.(Centro Ufologico Mediterraneo) ma anche altri ospiti tra cui il ricercatore indipendente Ivan Ceci. Un lievitare di emozioni, un susseguirsi di temi affascinanti ed il pubblico catturato e rapito: il caso Amicizia, gli alieni nel sistema solare, misteriose ed inedite fotografie con avvistamenti anche inediti indagati dal C.UFO.M., un questionario psicologico sul tema umani-alieni, piramidi ed ufo, scie chimiche, occultamento dei governi, strutture artificiali su corpi celesti, strani avvistamenti ufo a Caserta e Latina. L’appuntamento con il C.UFO.M. e non solo, ha avuto tanto successo che l’organizzatrice dott.ssa Francesca Bittarello ha preannunciato che molto probabilmente il convegno sarà riproposto tra alcuni mesi con ovvie piccole novità e qualche sorpresa. Sul sito www.centroufologicomediterraneo.it si può gustare un gradevole un gradevole servizio su questo avvenimento che ha monopolizzato la Domenica delle Palme che più che altro doveva chiamarsi “Domenica degli Ufo”.