Allerta Meteo Emilia Romagna: forti temporali nel weekend, possibili fenomeni estremi

MeteoWeb

Allerta Meteo in Emilia Romagna da sabato pomeriggio a domenica sera: temperature in picchiata, forti venti e violenti temporali. Domenica torna anche il freddo

Attivazione, da parte dell’agenzia regionale di Protezione Civile della fase di attenzione per vento, stato del mare, criticita’ idrogeologica e idraulica nelle aree del Reno; dell’Alto del Lamone-Savio; della pianura di Forli’-Ravenna e della pianura di Bologna e Ferrara. L’allerta – si legge in una nota – partira’ alle 13 di domani e si estendera’ per 35 ore fino alla mezzanotte di domenica. Nel dettaglio, si legge in una nota della Protezione Civile emiliano-romagnola “un veloce impulso di bora, con l’ingresso di aria fredda nei bassi strati dell’atmosfera determinera’ una repentina diminuzione della temperatura e condizioni d’instabilita’ a partire dal primo pomeriggio di sabato 18 Aprile 2015”.

saetta temporale maltempoIn particolare, i quantitativi di pioggia previsti saranno compresi fra i 20-25 millimetri nelle macroaree dell’Alto del Lamone-Savio e del Reno e fra i 10-20 millimetri nelle restanti macroaree. Lungo la costa si prevedono venti provenienti da Est/Nord-Est con valori medi intorno ai 45 chilometri orari e raffiche fra i 60 e i 70 chilometri orari in mare aperto con intensita’ maggiore stimata fra 74 e 92 chilometri orari ed in pianura centro-orientale fra 46 e 64 chilometri orari. Sul fronte della criticita’ idraulica si potranno verificare innalzamenti dei livelli idrometrici in esaurimento entro la mattinata di domenica mentre su quello della criticita’ idrogeologica sono possibili fenomeni di erosione superficiale, smottamenti, piccole colate, localizzate cadute massi e/o attivazioni di frane di dimensioni maggiori.