Allerta Meteo Emilia-Romagna: weekend di Pasqua a rischio frane e allagamenti

MeteoWeb

Saranno giorni di passione anche dal punto di vista meteorologico

saettaIl weekend di Pasqua sara’ all’insegna del maltempo. Tanto che la Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha lanciato un’allerta per rischio frane e allagamenti, in particolare in Romagna e nella valle del Reno. La fase di attenzione comincera’ alle 18 di domani, sabato 4 aprile, e durera’ fino alla mezzanotte di lunedi’ 6. La Protezione civile prevede “eventi di intensita’ tali da costituire possibilita’ di pericolo per la popolazione e tali da provocare possibilita’ di danno in aree gia’ individuate a rischio o in porzioni limitate della zona di allertamento”. Insomma, saranno giorni di passione anche dal punto di vista meteorologico. Per domani, in particolare, “sono previste precipitazioni su tutta la regione- si legge nel bollettino della Protezione civile- piu’ intense con possibilita’ di rovesci dal pomeriggio-sera, in particolare sulla Romagna, a carattere nevoso sopra gli 800 metri durante la notte”. Domenica, giorno di Pasqua, sono previste invece “precipitazioni sulla pianura centro-orientale, che andranno ad interessare progressivamente solo i rilievi appenninici, a carattere nevoso sopra gli 800 metri”. A seconda delle zone, si prevede un accumulo di pioggia tra i 25 e 40 millimetri. La Protezione civile mette dunque in guardia da “possibili occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche locali particolarmente fragili, con conseguenti possibili danni alle attivita’ antropiche”. Per quanto riguarda fiumi e cordi d’acqua, “si potranno verificare innalzamenti dei livelli idrometrici con superamenti della soglia 1”. La Protezione civile raccomanda dunque agli enti locali e ai volontari di tenersi pronti. Insieme ad Arpa, l’agenzia regionale “seguira’ l’evoluzione del fenomeno e comunichera’ tempestivamente ogni eventuale sviluppo negativo”.