Ambiente: 400 km di corsa per dire no a rifiuti abbandonati

Una corsa di ben 400 chilometri all’insegna dell’ambiente e contro l’abbandono dei rifiuti

Da Aosta a Ventimiglia di corsa, 400 km attraversando vallate, colli e passi per sensibilizzare sull’abbandono dei rifiuti. Sulle strade di tre regioni, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, due runner, Roberto Cavallo ed Oliviero Alotto, protagonisti nella principale manifestazione italiana dello ‘European Clean Up Day’. Il ‘Keep Clean and Run’ (Pulisci e Corri), presentato oggi a Torino, partira’ il 9 maggio da Aosta, alla presenza del sottosegretario all’Ambiente Barbara Degani, e si concludera’ il 16 maggio a Ventimiglia, dopo aver fatto tappa a Pont-Saint-Martin, Alpette, Avigliana, Torre Pellice, Sampeyre, Borgo San Dalmazzo, Pigna e Ventimiglia dove scuole, famiglie ed associazioni saranno coinvolte in un’iniziativa di pulizia del territorio e ad un incontro di dibattito.