Ambiente, Galletti: quest’anno scadenze importanti

MeteoWeb

L’obiettivo? “Inquinare meno”

“Quest’anno avremo scadenze internazionali molto importanti sull’ambiente”, a cominciare dalla conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici. Lo afferma il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, in occasione della giornata mondiale della Terra ricordando “quanto sia importante il rispetto per l’ambiente” e come sia cambiata la consapevolezza nel mondo e in Italia verso queste tematiche. “Fra qualche mese – sottolinea Galletti- il papa proporrà la sua enciclica proprio sull’ambiente e ci sarà la grande conferenza di Parigi contro i cambiamenti climatici”. L’appuntamento sarà l’occasione “in cui tutti i paesi del mondo metteranno sul piatto il loro impegno contro il surriscaldamento del pianeta”. L’obiettivo? “Inquinare meno”.