Antitrust Ue sta preparando una mega multa per Google

MeteoWeb

L’ istruttoria per abuso di posizione dominante condotta dall’Antitrust Ue contro Google sta giungendo a termine, prevista mega multa

downloadGoogle, Antitrust Ue pronta a procedere per abuso di posizione dominante Secondo il Wall Street Journal, le autorita’ europee (Commissione Ue e Antitrust) si apprestano a riaprire la procedura contro Google, nell’ambito dell’inchiesta per abuso di posizione dominante, aperta cinque anni fa e fermata per tre volte. Secondo una fonte del quotidiano americano, le autorita’ europee “stanno chiedendo a tutti i soggetti che hanno presentato reclami contro Google in via confidenziale il permesso di pubblicare le loro dichiarazioni. Un segnale chiaro che si sta preparando una accusa formale”. Il motore di ricerca e’ accusato di modificare a proprio vantaggio i risultati delle ricerche, penalizzando gli avversari, cosa che Google ha sempre respinto. Il colosso di Mountain View rischia sanzioni per oltre 6 miliardi di dollari. La sanzione europea, infatti, puo’ arrivare fino al 10% del fatturato dell’ultimo anno (nel 2014 pari a 66 miliardi di dollari). Il precedente piu’ noto risale a dieci anni fa, con l’antitrust europeo contro Microsoft. L’azienda dovette pagare una multa di quasi due miliardi di euro.