Nuovo atterraggio d’emergenza per un volo Germanwings

MeteoWeb

Ieri un aereo della stessa low cost sulla rotta Hannover-Roma era stato costretto ad un atterraggio d’emergenza a Venezia

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Nuovo atterraggio d’emergenza per un volo della Germanwings. Un Airbus A319 della compagnia aerea low cost in volo da Colonia a Venezia è stato costretto ad atterrare all’aeroporto di Stoccarda a causa di un problema tecnico. Ieri un aereo della stessa low cost sulla rotta Hannover-Roma era stato costretto ad un atterraggio d’emergenza a Venezia dopo che una passeggera ed un membro dell’equipaggio avevano lamentato malori. I due atterraggi di emergenza avvengono mentre emergono nuovi dettagli sull’incidente del 24 marzo scorso, quando il copilota di un Airbus A320 con 150 persone a bordo si è schiantato intenzionalmente contro una montagna nel sud della Francia. L’incidente non ha avuto alcuna conseguenza per i passeggeri, ha riferito il direttore dello scalo di Stoccarda, Georg Fundel. Secondo quanto riferito, il volo 4U 814 era decollato poco prima delle 10 da Colonia con destinazione Venezia, ma circa un’ora dopo è stato rilevato un problema tecnico, che ha costretto all’atterraggio d’emergenza alle 11.10 all’aeroporto di Stoccarda. Fundel non ha riferito quanto persone ci fossero a bordo dell’aereo né in che modo i passeggeri riprenderanno il loro viaggio: “Possono decidere se continuare il viaggio o se rientrare a Colonia”. Secondo quanto precisato dalla compagnia aerea in una nota, il volo è stato dirottato su Stoccarda per una perdita di carburante. I piloti hanno spento uno dei motori dell’Airbus e hanno deciso di atterrare nell’aeroporto nel sud della Germania non appena rilevato il problema. “Si tratta di una procedura di sicurezza standard – ha precisato Germanwings, low cost della Lufhtansa – Non si è trattato di un atterraggio d’emergenza”.