Australia: surfista attaccato da uno squalo, è in fin di vita

MeteoWeb

Uno squalo bianco lungo sei metri ha strappato una gamba al surfista che si trovava a 350 metri dalla riva

Sta lottando tra la vita e la morte un surfista australiano attaccato da uno squalo davanti alle coste di Fishery Bay, 245 chilometri a ovest di Adelaide, nell’Australia sud-occidentale. Lo ha reso noto la polizia locale. Uno squalo bianco lungo sei metri, secondo il racconto dei testimoni, ha strappato una gamba al surfista che si trovava a 350 metri dalla riva. Nella zona negli ultimi tempi erano stati segnalati diversi avvistamenti di squali dai comportamenti aggressivi. A febbraio un giapponese era morto dopo aver perso entrambe le gambe nell’attacco di uno squalo vicino a Ballina, nell’Australia orientale, e due adolescenti australiani erano stati vittime di attacchi letali a dicembre.