Ban Ki-moon e Papa Francesco: incontro sui cambiamenti climatici, ambiente e migranti

MeteoWeb

Nel corso dell’incontro il Segretario delle Nazioni Unite ha manifestato al Papa la sua gratitudine per aver accettato di rivolgersi all’Assemblea delle Nazioni unite il prossimo 25 settembre

“Questa mattina il Santo Padre poco dopo le 9 si e’ recato alla Sede dell’Accademia delle Scienze, alla Casina Pio IV, per un breve incontro di saluto in forma privata al Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, che si trovava all’Accademia delle Scienze per il successivo discorso di apertura del Workshop internazionale ‘Protect the Earth, dignify humanity. The moral dimensions of climate change and sustainable development'”: cosi’ l’informativa ufficiale diffusa dal Bollettino della Sala stampa della Santa Sede e redatta dal direttore padre Federico Lombardi. “Nel corso dell’incontro il Segretario delle Nazioni Unite, come ha spiegato egli stesso nel corso di una successiva conferenza stampa, ha manifestato al Papa la sua gratitudine per aver accettato di rivolgersi all’Assemblea delle Nazioni unite il prossimo 25 settembre- prosegue l’informativa- gli ha espresso l’attesa per il suo discorso in tale occasione e per la sua prossima enciclica, e gli ha illustrato alcuni punti dell’attuale impegno delle Nazioni unite a proposito non solo delle questioni ambientali, ma anche dei migranti e delle drammatiche situazioni umanitarie nelle aree del mondo colpite da conflitti”.