Brasile: i bambini giocano a calcio sulle acque del Rio Negro [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Secondo il Geological Survey brasiliano, la piena del Rio Negro quest’anno potrebbe raggiungere il record del 2012

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

I bambini giocano a calcio su una piattaforma, poco distante dalla riva, che galleggia sul Rio Negro vicino Manaus.

Gli abitanti di Catalao hanno costruito un campo da calcio in legno galleggiante, dato che quello sulla terraferma è stato completamente sommerso dall’esondazione del fiume.

Secondo il Geological Survey brasiliano (CPRM), la piena del Rio Negro quest’anno potrebbe raggiungere il record del 2012, quando il fiume ha toccato i 29.97 metri.