Clima, Obama: il global warming una minaccia anche per la salute

MeteoWeb

“Dobbiamo fare di più per proteggere gli americani più vulnerabili”

global-warmingIl global warming non provoca solo cambiamenti climatici ma costituisce anche una minaccia per la salute degli americani. E’ quanto ha detto Barack Obama annunciando, in un discorso pronunciato alla Howard university, il Climate Change and Health summit che si terrà nelle prossime settimane alla Casa Bianca, per aprire un altro fronte dell’impegno del presidente democratico sul fronte del clima. “Dobbiamo fare di più per proteggere gli americani più vulnerabili, e alla fine tutte le nostre famiglie sono vulnerabili, nessuno può proteggersi dall’aria che respiriamo”, ha detto il presidente sottolineando che alcuni degli effetti negativi sulla salute sono determinati dall’allungarsi della stagione delle allergie, dal maggiore inquinamento dell’aria nelle zone dove la siccità provoca incendi e l’aumento delle malattie trasmesse dagli insetti. Il Summit fa parte di una serie di iniziative che l’amministrazione Obama intende intraprendere, con il sostegno del settore privato, per studiare più fondo le relazioni tra cambiamenti climatici e alcuni problemi per la salute. In particolare, il surgeon general, il responsabile della salute pubblica negli Stati Uniti, ha evidenziato come l’attenzione sarà concentrata sull’asma e su “come l’impatto dei cambiamenti climatici possa peggiorarla”, ha detto Vivek Murthy.