Disastro Germanwings, nuove rivelazioni dalla scatola nera: il copilota accelerò durante la discesa

MeteoWeb

Lo riferisce il Bea, l’Ufficio inchieste e analisi francese

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

La prima lettura dei dati della seconda scatola nera dell’A320 di Germanwings, ritrovata ieri, mostra che il copilota “ha utilizzato il pilota automatico per mettere l’aereo in discesa”, e poi “a piu’ riprese durante la discesa, ha modificato le regolazioni del pilota automatico per aumentare la velocita’ dell’aereo in discesa”. Lo riferisce il Bea, l’Ufficio inchieste e analisi francese.