Frana nel nord dell’Afghanistan: almeno 52 morti, donne e bambini tra le vittime

MeteoWeb

Le prime informazioni parlano di 25 donne, 25 bambini e due uomini rimasti uccisi nel villaggio di Giru-e-Bala

Almeno 52 persone sarebbero rimaste uccise nella provincia di Badakhshan, nell’Afghanistan settentrionale, a causa di una frana che dopo forti piogge ha travolto un villaggio del distretto di Khwakhan. Lo riferisce l’agenzia di stampa Dpa. “Le prime informazioni parlano di 25 donne, 25 bambini e due uomini rimasti uccisi nel villaggio di Giru-e-Bala”, ha detto Gul Ahmad Badar, vice governatore della provincia di Badakhshan. “Sono tutte persone che non avevano lasciato le case nonostante l’allarme che avevamo lanciato”, ha aggiunto Badar in dichiarazioni alla Dpa.