Geo-archeologia in Sicilia: evidenze antropiche nel cuore delle Madonie

MeteoWeb

madonieSecondo quanto riferito da ricercatori dello I.E.ME.S.T. sono state riscontrate evidenze antropiche risalenti, con ogni probabilità, all’età del neolitico nel territorio del Comune di Petralia Sottana (PA).

Si tratterebbe di alcune “anomalie” geomorfologiche sul terreno e la presenza di caverne artificiali all’interno di affioramenti rocciosi emersi durante una campagna di rilevamento geologico. Nello specifico si tratta di strutture tipo Cromlech, Menhir e Tholos.