In Sicilia la casa “sospesa nel nulla”, appello dei residenti: “è un pericolo per i bagnanti” [FOTO E VIDEO]

/
MeteoWeb

A Zingarello, in Sicilia, una casa è letteralmente quasi sospesa nel vuoto, potrebbe cedere da un momento all’altro e causare danni a cose e persone: l’appello alle Istituzioni affinchè sia rimossa in sicurezza

A Zingarello, a seguito dell’erosione costiera e delle frequenti frane, una casa sta per crollare nell’indifferenza generale. La preoccupazione è che questo possa accadere durante l’estate e causare danni irreparabili per il territorio.  Pertanto, la popolazione del posto ha fatto un appello alle Istituzioni interessate (Comune, Protezione civile e Regione Sicilia) affinchè questa casa venga abbattuta in maniera controllata e non crolli all’improvviso, magari sulla testa dei bagnanti che frequentano la zona (anche se in presenza di divieto).  Grazie alle immagini scattate con un drone da Erik Rizzo, l’associazione Mareamico ha tempestivamente realizzato delle immagini da diffondere, affinchè si capisca il reale pericolo che, ad oggi, sembra rimanere indifferente a chi invece, dovrebbe occuparsene ovvero le Istituzioni.