Maltempo nel pesarese: 33 evacuati per frane, neve oltre gli 800 metri

MeteoWeb

Alle 18 di oggi dovrebbe terminare l’allerta meteo lanciata dalla protezione civile regionale

pioggia-intensaLa pioggia battente che, da ieri, ha colpito la provincia di Pesaro-Urbino ha costretto le autorita’ ad ordinare l’evacuazione di 33 persone, 30 in localita’ Fontanelle di Sassocorvaro e 3 nella zona di San Leo Nuovo di Auditore. Le loro abitazioni, infatti, erano interessate da un movimento franoso, che ha bloccato anche la strada, che solo da poco e’ tornata ad essere transitabile. Sul posto hanno operato carabinieri e vigili del fuoco. Le persone, tra le quali diversi anziani, hanno passato la pasqua ospitate da parenti e amici, mentre non e’ stato facile mettere al riparo gli animali e al sicuro gli oggetti personali. Nella notte e’ caduta la neve nell’alto Montefeltro, dove le localita’ oltre gli 800 metri risultano imbiancate: e’ il caso di Pietrarubbia e della strada che porta al Carpegna. Alle 18 di oggi dovrebbe terminare l’allerta meteo lanciata dalla protezione civile regionale e per domani e’ previsto un miglioramento.