Montagna: accumuli di neve e rischio valanghe in Abruzzo

MeteoWeb

Le recenti e abbondanti nevicate hanno creato nuove situazioni di pericolo e reso latenti quelle presenti

Il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo Cnsas invita i fruitori della montagna a prestare attenzione nelle attivita’ sulla neve, specie nel valutare il rischio valanghe. Le recenti e abbondanti nevicate hanno creato nuove situazioni di pericolo e reso latenti quelle presenti, come fessure da trazione e evidenze di neviflussi. Si suggerisce di non abbassare la percezione del rischio visto il prossimo rialzo termico e la difficolta’ di prevedere le valanghe a debole coesione umida e quelle di fondo. Il Soccorso Alpino ha predisposto la turnazione di un’unita’ cinofila da valanga presso la base dell’elisoccorso di Preturo-L’Aquila, attivabile tramite la centrale operativa del 118.