NASA: si conclude “MissionX, allenati come un astronauta”

MeteoWeb

I ragazzi si sono preparati per due mesi, hanno migliorato la propria forma fisica grazie al costante allenamento e alla sana alimentazione

Si avvia alla conclusione la ‘MissionX – Allenati come un astronauta’, progetto sviluppato in collaborazione con Nasa ed Esa e coordinato in Italia dall’Asi (Agenzia spaziale italiana) che coinvolge, tra gli altri, oltre 1500 giovani studenti italiani.
Nel corso dell’evento finale, lunedì 27 aprile 2015, 300 tra gli aspiranti astronauti che hanno partecipato all’edizione 2015 si collegheranno in videoconferenza dalla sede dell’Asi a Roma con l’astronauta dell’Esa, cap. pil. Samantha Cristoforetti, in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale per la missione Futura dell’Asi.
I ragazzi si sono preparati per due mesi, hanno migliorato la propria forma fisica grazie al costante allenamento e alla sana alimentazione. Ora il traguardo si avvicina: lunedì 27 aprile l’Agenzia Spaziale Italiana ospiterà circa 300 partecipanti selezionati per l’appuntamento finale, coordinato dall’Asi in collaborazione con il Cra (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria).
Divisi in 72 squadre guidate da più di 150 docenti, gli oltre 1500 studenti hanno partecipato al programma articolato in 9 intense settimane: hanno lavorato in team per portare a termine gli allenamenti e le missioni di training, migliorando la forza fisica, la resistenza, la coordinazione, l’equilibrio, la consapevolezza dello spazio e altro ancora, il tutto nello spirito di fair play che guida Mission X.