Allerta Meteo, da domani il peggioramento: MAPPE e previsioni dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

1Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: l’Italia e’ interessata da un flusso di correnti nord-occidentali mentre la coda di una perturbazione in veloce transito sulle regioni adriatiche determina venti di burrasca sul Mar Adriatico e relative coste. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo parzialmente nuvoloso gia’ dalle prime ore del mattino tra Valle d’Aosta, piemonte centro settentrionale, lombardia occidentale ed emilia romagna con tendenza ad un aumento delle nubi su tutto il nordovest dalla tarda mattinata. Inizialmente prevalenza di spazi sereni sulle regioni nord-orientali pur in presenza di qualche nube in piu’ sui crinali alpini. Dal pomeriggio aumento della nuvolosita’ che risultera’ piu’ compatta dapprima sulle regioni nord-occidentali in rapida estensione alle restanti regioni con precipitazioni in serata limitate a Val d’Aosta, Piemonte e zone di confine della Lombardia. Centro e Sardegna: sulla Sardegna iniziali condizioni di cielo parzialmente nuvoloso a cui seguiranno ampi spazi di cielo sereno. Dal tardo pomeriggio aumento delle nubi alte e stratiformi a cui non saranno associate precipitazioni. Sulle regioni adriatiche iniziali condizioni di cielo molto nuvoloso con deboli piogge in attenuazione dapprima sulle Marche poi dal pomeriggio su Abruzzo e Molise. Sulle restanti regioni mattinata con cielo poco nuvoloso ma con parziali annuvolamenti in Umbria gia’ dal primo mattino e durante il pomeriggio in sviluppo nelle zone interne del Lazio dove saranno possibili isolate piogge. Dal tardo pomeriggio si assistera’ ad un nuovo aumento della nuvolosita’ su tutte le regioni centrali ad iniziare da Toscana. Sud e Sicilia: inizialmente cielo irregolarmente nuvoloso un po’ su tutte le regioni con rischio di locali e deboli piogge sparse, poi ampie schiarite si avranno su Campania, Puglia e Basilicata dove il cielo risultera’ pressoche’ sereno dalla tarda mattinata. Dal pomeriggio tendenza a diradamento della nuvolosita’ anche su Calabria e Sicilia anche se dalla tarda serata si assistera’ ad un nuovo aumento delle nubi ad iniziare dalla Campania. Temperature: minime in lieve diminuzione sulle reigoni tirreniche e quelle di nord-est, in diminuzione piu’ maracata sulle regioni adriatiche, stazionarie altrove; massime in marcata diminuzione sulle regioni adriatiche e su quelle meridionali generalmente stazionarie sul resto del paese. Venti: deboli settentrionali al nord tendenti a disporsi da est; moderati orientali sulle regioni tirreniche con tendenza ad attenuarsi in serata; moderati o forti fino a burrasca sulle regioni adriatiche e su quelle ioniche in attenuazione dal pomeriggio dapprima sulle regioni adriatiche poi dalla serata su quelle ioniche. Deboli da nord-ovest sulle due isole maggiori con rinforzi sui rispettivi settori occidentali e meridionali. Mari: da molto mosso ad agitato l’adriatico e lo jonio con moto ondoso in diminuzione dapprima sull’adriatico e dalla serata sullo ionio settentrionale; agitati il mare ed il canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia con moto ondoso in diminuzione dalla sera; da mossi a molto mossi i restanti mari con moto ondoso in diminuzione.

3Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: sulle regioni centro-occidentali copertuta nuvolosa diffusa in genere medio-alta gia’ al mattino con nubi piu’ consistenti tra Liguria, basso Piemonte ed Emilia Romagna, associate a piogge e a locali rovesci che inizieranno a perdere di consistenza tra il tardo pomeriggio e la sera; sul resto delle regioni cielo molto nuvoloso con piogge sparse localmente diffuse in particolare sul Triveneto con parziale attenuazione dei fenomeni soltanto in serata su Lombardia e versanti occidentali di Veneto e Trentino Alto-Adige. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso sulle regioni peninsulari con piogge e rovesci diffusi dal mattino a iniziare dalla Toscana in successiva estensione alle rimanenti aree. Fara’ eccezione l’Abruzzo dove le piogge arriveranno per fine giornata e soltanto nelle zone interne; irregolarmente nuvoloso sulla Sardegna con deboli piogge sul settore settentrionale ma con tendenza a schiarite dal primo pomeriggio in attesa di un nuovo aumento della copertura in serata con piogge in arrivo nuovamente sui settori settentrionale e occidentale dell’isola; Sud e Sicilia: nuvolosita’ diffusa un po’ su tutte le regioni ma con precipitazioni che arriveranno soltanto dal primo pomeriggio su Campania, zone interne di Molise e Sicilia centro-meridionale, in estensione tra il tardo pomeriggio e la notte su Puglia garganica e zone interne della Basilicata. Temperature: minime in diminuzione sulle regioni peninsulari e ioniche, in lieve aumento sul Triveneto, stazionarie altrove; massime in diminuzione marcata al nord, lievemente sulle regioni centrali tirreniche e su Sicilia; in aumento sulle regioni meridionali peninsulari. Venti: deboli orientali al nord con tendenza a divenire nord-orientali su Liguria e Romagna con locali rinforzi; inizialmente da deboli a moderati meridionali sul resto del territorio con tendenza a divenire moderati di maestrale sulla Sardegna. Mari: molto mosso lo ionio ma con moto ondoso in attenuazione; da poco mossi a mossi i rimanenti mari con moto ondoso in aumento dal tardo pomeriggio su mar di Sardegna e golfo ligure.