Previsioni Meteo, clima mite e soleggiato: MAPPE e bollettino dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia fino a venerdì 17 aprile

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia. Situazione: sull’Italia e’ presente un campo di alta pressione che determina generali condizioni di tempo stabile, seppur con deboli infiltrazioni di aria umida negli strati superiori dell’atmosfera e, localmente, anche in quelli piu’ bassi su parte delle regioni settentrionali. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: prevalente soleggiamento salvo deboli velature, ad eccezione della Liguria e del settore alpino e prealpino dove si avranno nubi medio- basse anche consistenti e che potranno dar luogo a qualche occasionale e debole piovasco pomeridiano limitatamente al settore alpino/prealpino centro-orientale. Dopo il tramonto e durante la notte foschie anche dense e locali banchi di nebbia ridurranno la visibilita’ nelle valli e sulle pianure.

Cdomani fino alle 7entro e Sardegna: velature anche estese su tutte le regioni in dissolvimento serale, con qualche nube bassa in piu’ ma innocua nel primo pomeriggio tra Toscana, Umbria ed alto Lazio. Tra la notte ed il mattino nubi basse dal mare sulle coste orientali della Sardegna. Dopo il tramonto e durante la notte foschie anche dense e locali nebbie in banchi in formazione nelle valli, sulle zone pianeggianti e sulle coste orientali della Sardegna. Sud e Sicilia: velature anche estese in transito da ovest ed in successivo diradamento durante la notte. Foschie localmente dense ed occasionali banchi di nebbia durante le ore notturne nelle valli e sulle zone pianeggianti. Temperature: massime in aumento sulla Sardegna ed in misura minore su Sicilia orientale ed aree costiere di Veneto, Emilia Romagna e Puglia, in lieve calo sul settore alpino e prealpino e localmente tra Liguria centro-orientale ed alta Toscana, stabili sul resto del Paese; minime in lieve aumento su Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, restante settore alpino e prealpino e sulle regioni occidentali centro-meridionali, isole comprese, stazionarie sul resto d’Italia. Venti: mediamente deboli meridionali su tutte le regioni, con locali rinforzi su Sicilia occidentale e Sardegna meridionale: rotazione dai quadranti orientali nella notte sulla Sardegna con qualche rinforzo sul settore settentrionale e meridionale. Mari: poco mossi l’Adriatico, il mar Ligure, il Tirreno sud- orientale e l’alto Tirreno, con moto ondoso in aumento su quest’ultimo; localmente mossi lo Jonio, il mare ed il canale di Sardegna; mossi tutti i restanti mari.

domaniIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: ampi spazi di sereno al mattino su tutte le regioni salvo la formazione di locali annuvolamenti a ridosso delle aree alpine e sull’appennino emiliano e passaggi di velature tra Lombardia e triveneto. Centro e Sardegna: giornata all’insegna del bel tempo nonostante qualche formazione nuvolosa sul settore orientale dell’isola e sulle aree appenniniche dove non si escludono isolati piovaschi pomeridiani. Sud e Sicilia: spesse velature in transito al primo mattino poi cielo generalmente sereno a parte qualche temporaneo addensamento nuvoloso nel corso del pomeriggio sulle aree appenniniche. Temperature: minime in lieve aumento su Sardegna, Lazio e regioni meridionali peninsulari, senza variaziuoni di rilievo altrove; massime in lieve calo su Puglia e settore orientale della Sardegna mentre subiranno un aumento sul resto del Paese, piu’ sensibile su Liguria e Toscana. Venti: ovunque deboli, variabili al nord, settentrionali sul resto della penisola con tendenza a disporsi da sud est sulle due isole maggiori. Mari: mossi lo stretto di Sicilia, il Tirreno, il mar e canale di Sardegna ma con moto ondoso in attenuazione; poco mossi i rimanenti mari.

lunedìIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. LUNEDI’ 13 Nord: tempo stabile su tutte le regioni salvo la formazione di locali annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi e dalla tarda mattinata transito di nuvolosita’ poco significativa su triveneto. Centro e Sardegna: ancora una giornata all’insegna del bel tempo con formazione di isolati annuvolamenti nel pomeriggio sulle aree appenniniche. Sud e Sicilia: ampie zone di sereno salvo temporanei annuvolamenti sulle aree appenniniche ed un po’ di nuvolosita’ bassa piu’ persistente sulla Calabria tirrenica. Temperature: massime e minime in generale aumento. Venti: ovunque deboli, nord occidentali su Puglia, Basilicata e Calabria, variabili sul resto della penisola. Mari: mossi mar e canale di Sardegna e localmente Adriatico meridionale e Jonio; poco mossi i rimanenti mari.

martedìMARTEDI’ 14: nubi in aumento al nord est ed in estensione al centro sud peninsulare. Le nubi saranno a tratti piu’ compatte sulle aree adriatiche e sulla dorsale appenninica con associati locali rovesci. Generale attenuazione dei fenomeni in serata. MERCOLEDI’ 15: deciso miglioramento su tutta la penisola salvo qualche residua debole pioggia al mattino su Calabria ed occasionali piovaschi sulle aree alpine. GIOVEDI’ 16VENERDI’ 17: nubi in arrivo dal settore nord occidentale con occasionali fenomeni sulle aree confinali piemontesi e su valle d’Aosta, bel tempo altrove. Nella giornata di venerdi moderato peggioramento sulle aree alpine.