Scozia funestata dagli incendi: allerta fino al 13 aprile

MeteoWeb

I forti venti in Scozia hanno facilitato la propagazione di incendi che stanno devastando il paese, i vigili del fuoco hanno lanciato un’allerta che durerà fino al 13 Aprile

Dopo i violenti incendi dei giorni scorsi, e’ ancora allerta in Scozia per le – relativamente – alte temperature unite ai forti venti, condizioni che hanno facilitato le fiamme in diverse parti delle Highlands, l’area piu’ settentrionale del Regno Unito. Decine di vigili del fuoco sono stati alle prese ieri con un grosso incendio nell’area di Dornoch, nel Sutherland, dove diversi ettari di vegetazione sono andati distrutti. Altre zone interessate dalle fiamme sono state Shawbost, sull’isola di Lewis, e Onich, nel Lochaber. La centrale operativa di raccordo di tutti i vigili del fuoco scozzesi ha appunto lanciato l’allarme, che include anche il fine settimana e la giornata’ di lunedi’ 13 aprile e che si e’ aggiunto a quello di una fondazione privata per la protezione dell’ambiente, lo Scottish Wildlife Forum. Secondo gli esperti, uno dei problemi di questo periodo e’ legato alla scarsita’ di umidita’, ai terreni aridi e all’abbondanza di erba secca dopo un inverno abbastanza piovoso.