Spiagge: in Veneto la stagione inizia il 1° maggio, dopo l’anteprima del 25 aprile

MeteoWeb

Stagione balneare al via in Veneto

Ufficialmente l’apertura è prevista per il primo maggio, ma già alcuni chioschi hanno avviato l’attività, con un’anteprima il 25 aprile. A confermarlo all’Adnkronos Lorenzo Vallese, presidente di Chioschi Veneto-Confesercenti: “Per la spiaggia di Jesolo, la più rappresentativa, tutto è pronto per aprire il primo maggio, ma già da Pasqua alcuni chioschi hanno aperto, e dalla scorsa settimana altri hanno avviato l’attività, anche a Cavallino ed Eraclea”. “Già negli scorsi week end infatti sono arrivati i pendolari italiani e si cominciano a vedere i primi stranieri. Anche la spiaggia di Chioggia-Sottomarina è già operativa, mentre per la spiaggia di Bibione, tradizionale meta dei turisti tedeschi, l’apertura è prevista dopo il primo maggio”, spiega Vallese.

ombrellone-300x2702E il presidente dei Chioschi di Confesercenti sottolinea che: “Le prospettive per la prossima stagione turistica sono buone, a detta degli stessi albergatori, e le prenotazioni stanno già arrivando, anche grazie alla festività di Pentecoste (tradizionale periodo di ferie per i turisti del Nord Europa) che quest’anno cade il 24 maggio: così avremo un periodo ininterrotto di arrivi, a partire appunto dal prossimo fine settimana, di turisti tedeschi e degli altri Paesi del Nord Europa, e a seguire dal 10 giugno arriveranno gli italiani”. “Ovviamente – spiega Vallese-?tutto dipende dalle condizioni meteo. Ad oggi, comunque, secondo gli imprenditori del settore alberghiero, che hanno il polso della situazione, la stagione si prospetta positiva, e migliore delle precedenti”. Per il presidente degli operatori balneari di Confesercenti poi: “Si va sempre più verso un turismo di qualità: il turista vuole sempre più servizi, e per averli è disposto a spendere di più. Così il rallentamento si registra negli alberghi a una stella e negli affittacamere, a favore di alberghi e hotel con più stesse. E lo stesso vale per i servizi in spiaggia”. Sulla stessa linea Leonardo Ranieri, presidente di Unionmare – Confturismo Veneto: “Siamo tutti pronti. Gli stabilimenti più piccoli hanno già aperto a Pasqua, ma dal primo maggio apriranno tutti, com i servizi al completo. Mentre la spiaggia di Sottomarina ha già aperto, giorni feriali compresi”.