Squalo uccide 13enne a La Reunion, nell’Oceano Indiano

MeteoWeb

E’ la settima vittima di squali nell’isola dal 2011

Un tredicenne e’ stato attaccato e ucciso da uno squalo mentre faceva il bagno nell’Oceano Indiano lungo le coste dell’isola di La Reunion, territorio francese. E’ la settima vittima di squali nell’isola dal 2011. Il pescecane ha azzannato le gambe e lo stomaco del ragazzo, che stava nuotando in una zona dove le autorita’ hanno interdetto fino al febbraio 2016 la balneazione, il surf e i windsurf proprio per la presenza degli squali, che dal 2011 a La Reunion hanno attaccato persone per 16 volte.