Tempesta di sabbia in Arabia Saudita: scuole chiuse a Riad

MeteoWeb
LaPresse/Xinhua
LaPresse/Xinhua

Una forte tempesta di sabbia ha investito oggi l’Arabia Saudita e altri Paesi del Golfo provocando la chiusura di alcune scuole e disagi al traffico aereo. In Arabia Saudita le scuole sono state chiuse nella capitale Riad e nella regione orientale di Dammam, dove il porto Re Abdel Aziz, sul Golfo, era chiuso già da ieri sera. Lo hanno annunciato le autorità. “Il traffico navale riprenderà non appena le condizioni meteo saranno migliorate e l’intensità del vento sarà diminuita”, riporta l’agenzia ufficiale Spa. Negli Emirati arabi uniti, dei voli attesi a Dubai sono stati dirottati su altri aeroporti mentre dei ritardi sono stati registrati negli scali del Qatar e del Bahrein.