Terremoto, 4 scosse tra Puglia e Molise: tanta paura. Tutte le MAPPE e i DATI INGV

/
MeteoWeb

Paura tra Puglia e Molise per 4 scosse di terremoto tra le 13:34 e le 13:56 con epicentro sul Gargano, in provincia di Foggia

Sono state 4 le scosse di terremoto che oggi hanno interessato la Puglia, avvertite da migliaia di persone in tutta l’area centro/Settentrionale della Regione e anche nel vicino Molise. La prima e più forte s’è verificata alle 13:34 ed è stata di magnitudo 3.9 a 22.5km di profondità. Proprio la profondità ha esteso la propagazione delle onde sismiche a grande distanza rispetto all’epicentro, posizionato sul Gargano nella zona di Apricena e San Severo. La scossa, infatti, è stata avvertita dalle Murge e da Bari fino a Campobasso e al Molise e anche in Basilicata.
La seconda scossa è stata alle 13:37, di magnitudo 2.0 a 6.7km di profondità. La terza alle 13:41 di magnitudo 3.2 a 11km di profondità, infine l’ultima e più debole alle 13:56 di magnitudo 1.8 a 7.2km di profondità.

Al momento non vengono segnalati danni. Ecco, invece, l’elenco delle località con il più alto numero di segnalazioni al servizio dell’INGV “Hai Sentito il Terremoto”:

  • 10 San Severo (FG)
  • 7 San Giovanni Rotondo (FG)
  • 5 Campobasso
  • 5 Lesina (FG)
  • 4 Foggia
  • 4 Torremaggiore (FG)
  • 3 Apricena 
  • 2 Vieste (FG)
  • 2 Lucera (FG)
  • 2 Rodi Garganico (FG)
  • Manfredonia (FG)
  • 2 Bojano (CB)
  • 1 Bari
  • 1 Trani (BT)
  • 1 Minervino Murge (BT)
  • 1 Corato (BA)
  • 1 Gioia del Colle (BA)
  • 1 Acquaviva delle Fonti (BA)
  • 1 Lavello (PZ)
  • 1 Montemilone (PZ)
  • 1 Peschici (FG)
  • 1 San Marco in Lamis (FG)
  • 1 Cerignola (FG)