Terremoto in Nepal: 15enne trovato vivo sotto le macerie a Kathmandu

Ieri era stato estratto vivo dalle macerie un neonato di quattro mesi

Un ragazzo di 15 anni è stato trovato vivo a Kathmandu, cinque giorni dopo il devastante terremoto che ha colpito il Nepal, uccidendo circa 5.500 persone. Stando a quanto riportato dalla Bbc, i soccorritori stanno ora cercando di tirarlo fuori dalle macerie di un edificio della capitale.
Ieri era stato estratto vivo dalle macerie un neonato di quattro mesi.