Terremoto in Nepal: almeno 18 alpinisti morti nella valanga sull’Everest

MeteoWeb

Lo ha riferito il Dipartimento del turismo del Nepal

Almeno 18 alpinisti sono rimasti uccisi nella valanga sul monte Qomolangma a seguito del forte terremoto di ieri in Nepal. Lo ha riferito il Dipartimento del turismo del Nepal. Altre 20 persone sarebbero rimaste disperse nella valanga, secondo quanto riferito da Tulsi Prasad Gautam, direttore esecutivo del dipartimento. Sei elicotteri sono stati inviati sul posto, anche se solo due sono in condizioni di operare a causa delle cattive condizioni meteo. Alcuni dei feriti a seguito della valanga stanno ricevendo cure nel villaggio di Pheriche, vicino a Lukla.