Terremoto in Nepal, governo: pochi dispersi dopo la valanga di ieri

MeteoWeb

Il governo all’inizio aveva parlato di 250 dispersi. Oggi, invece, la precisazione

Dovrebbe essere molto minore del previsto il numero dei dispersi in seguito alla valanga che ieri si e’ abbattuta sul villaggio nepalese di Ghodatabela, non distante dall’epicentro del sisma di sabato. Il governo all’inizio aveva parlato di 250 dispersi. Oggi, invece, la precisazione: “Crediamo che poche persone siano state state investite dalla valanga”, ha riferito il funzionario governativo Gautam Rimal. Le autorita’ hanno ridotto le stime dei dispersi dopo aver ricevuto maggiori informazioni dai residenti locali.