Terremoto in Nepal: il bilancio dei morti accertati supera quota 2.200

MeteoWeb

Gli ospedali sono sovraffollati e si contano 4.629 feriti

Il bilancio dei morti accertati per le scosse telluriche in Nepal ha superato quota 2.200. Finora si contano 2.152 vittime in Nepal, 57 in India e 17 in Cina. La scossa odierna di magnitudo 6,7 ha causato nuove valanghe sul monte Everest. Gli ospedali sono sovraffollati e si contano 4.629 feriti. Difficolta’ per ripristinare la rete elettrica e i collegamenti telefonici. Nel 1934 un terremoto di magnitudo 8,1 uccise 10.700 persone tra Nepal e India.