Terremoto in Nepal, nuovo bilancio: 5.057 morti

MeteoWeb

Il precedente conteggio ufficiale era di 4.555 morti

E’ salito a 5.057 il bilancio delle vittime per il devastante terremoto che ha messo in ginocchio il Nepal. Lo ha reso noto il servizio emergenze del ministero dell’Interno, a Kathmandu, aggiungendo che al momento risultano oltre 10mila le persone ferite. Intanto, si e’ saputo che oltre 250 persone sono disperse sotto un valanga che ha travolto un villaggio, Ghodatabela, nel distretto di Rasuwa, a nord di Kathmandu, un’area in un parco naturale molto popolare per via dei bellissimi sentieri di trekking. Tra i dispersi, ci potrebbero essere molti turisti stranieri. “Stiamo cercando di raggiungerli, ma il cattivo tempo e la pioggia stanno ostacolando i soccorsi”, ha riferito il governatore del distretto, Uddhav Bhattarai.