Terremoto in Nepal, premier: i morti accertati sono 4.349 ma se ne temono 10.000

MeteoWeb

Lo ha dichiarato il premier Sushil Koirala secondo il quale i morti accertati sono 4.349

Le vittime del devastante terremoto che sabato ha colpito il Nepal potrebbero essere 10.000. Lo ha dichiarato il premier Sushil Koirala secondo il quale i morti accertati sono 4.349 e 7.953 feriti. Per l’Onu sono 8 le milioni per le persone colpite del sisma e di queste, 1,4 milioni, sono a corto di cibo. Koirala ha lanciato un appello alla comunita’ internazionale affinche’ fornisca tende, medicine ed assistenza sanitaria per la cura e la riabilitazione delle vittime del sisma.