Terremoto nelle Marche: paura a Montegallo, Montemonaco e Montefortino

MeteoWeb

11131903_10206215096957174_1232154517_nDue scosse di terremoto, di cui una di magnitudo 3,4 si sono verificate questo pomeriggio nell’area dei Monti Sibillini, nell’Ascolano. La prima, quella piu’ forte alle 16.22, provocando paura e allarme tra gli abitanti dei centri montani di Montegallo, Montemonaco e Montefortino. Questa scossa e’ stata distintamente avvertita anche in altri paesi dell’entroterra ascolano, tra cui Comunanza, Roccafluvione, Amandola e Folignano. La terra ha tremato poi un altra volta alle 16,31. Secondo l’INGV la magnitudo e’ stata di 2,4.