Una firma per la ricerca: protocollo d’intesa tra l’Università Sapienza e la Città della Scienza

MeteoWeb

Ambiente, Robotica, Archeologia, Ricerca e Divulgazione Scientifica gli ambiti del Protocollo Sapienza-IDIS Città della Scienza

Sapienza Università di Roma e IDIS Città della Scienza (Napoli) firmano un protocollo d’intesa per sviluppare progetti in aree di ricerca comuni. Protagonista della giornata è il robottino ambasciatore, il personal robot che sarà al centro delle prime iniziative promosse congiuntamente dai due enti di ricerca.

Conferenza Stampa
Martedì 28 aprile 2015 – ore 12.30
Sala del Senato accademico – palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma.

Martedì 28 aprile alle ore 12.30 sarà siglato dal rettore, Eugenio Gaudio e dal presidente Fondazione IDIS Città della Scienza, Giuseppe Vittorio Silvestrini un Protocollo d’intesa per lo sviluppo e la valorizzazione della ricerca e della cultura scientifica nella società e nel mondo produttivo.

Nel corso dell’incontro con la stampa verranno anticipati gli eventi più rilevanti che saranno realizzati nell’ambito della convenzione, calendarizzati per i prossimi mesi.

Saranno presenti all’incontro il direttore generale dell’Università Carlo Musto D’Amore, il direttore generale Fondazione IDIS Città della Scienza Luigi Amodio, Valeria Fascione Direttore del Business Innovation Center di Città della Scienza, Teodoro Valente Pro Rettore alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico, Enzo Nesi Preside della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, della professoressa Maria Grazia Betti, Componente del Comitato di Gestione dell’accordo.