Valanga nell’alta valle di Bionaz, scialpinista sepolto sotto la neve miracolosamente estratto vivo

MeteoWeb

Lombardia/E' morto scialpinista travolto da valanga in provincia di SondrioLo scialpinista, straniero come i suoi cinque compagni di escursione, e’ stato estratto vivo dalla colata di neve che l’aveva sepolto. E’ cosciente e non pare essere in pericolo di vita. E’ stato recuperato dall’elisoccorso e trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale Parini di Aosta, dove i medici valuteranno le sue condizioni. Gli altri scialpinisti, illesi, sono rimasti sul posto e stanno rientrando autonomamente. Il distacco della valanga si e’ verificato a quota 2.900 metri, nella zona del Col d’Oren, nei pressi del rifugio Nacamuli (comune di Bionaz).