Allerta Meteo: primi forti temporali al Nord, nella notte arriva il “ciclone” portato dai “Santi di Ghiaccio”

/
MeteoWeb

Allerta Meteo: sarà un venerdì di maltempo estremo al nord, poi tra sabato e domenica forti temporali al centro/sud soprattutto in Sicilia che sarà la Regione più colpita

Il ciclone spinto sull’Italia dai “Santi di Ghiaccio” è ormai arrivato: i primi forti temporali stanno colpendo il nord/est, nella notte la tempesta si estenderà a tutto il nord con forti venti, maltempo e temperature in picchiata. Nella mattinata di venerdì avremo piogge torrenziali su tutte le Regioni settentrionali, attenzione soprattutto in Lombardia dove potranno cadere oltre 100mm di pioggia con picchi di 150mm tra Milano, Monza e Varese, l’area più colpita con possibili inondazioni e allagamenti. Durante le precipitazioni più intense, la neve potrebbe spingersi fin quasi 1.000 metri di altitudine sui rilievi alpini, come in pieno inverno.

IRT_pubNel weekend il maltempo si sposterà al centro/sud, e soprattutto in Sicilia che sarà la Regione più colpita con forti piogge e temporali soprattutto nel messinese dove potranno cadere oltre 100mm di pioggia. Domenica la temperatura massima a Messina farà fatica a salire oltre i +17°C, anche qui come in pieno inverno, e sull’Etna cadrà tanta neve oltre i 1.900/2.000 metri di altitudine. Non solo maltempo, quindi, ma anche freddo sull’Italia dopo l’eccezionale ondata di calore d’inizio mese, in un contesto climatico sempre più estremo.

Attenzione a possibili grandinate e trombe d’aria soprattutto venerdì 15 in pianura Padana, e poi nel weekend tra basso Tirreno e Canale di Sicilia. Per monitorare la situazione in diretta, ecco le nuove pagine del nowcasting di MeteoWeb: