Allerta Meteo, sarà un weekend tempestoso: maltempo estremo al Sud, FOCUS sulle zone più colpite

MeteoWeb

Allerta Meteo: tra sabato 16 e domenica 17 forte maltempo al centro/sud, attenzione in modo particolare a Sardegna e Sicilia colpite da violenti temporali e grandinate

Il maltempo più estremo si sposta nel weekend al centro/sud, dopo il caldo esagerato di oggi con picchi di +37°C in Calabria e Sicilia e di +35°C in Puglia. Il crollo termico sarà veloce e spaventoso, dall’estate all’inverno in 24 ore, e proprio sbalzi così significativi alimenteranno fenomeni estremi come grandinate e trombe d’aria, ancor più forti rispetto ai fenomeni violenti che in queste ore stanno colpendo il nord.

fronte freddoSabato 16 maggio il maltempo continuerà ad interessare il centro/nord e soprattutto Emilia Romagna, Marche, basso Veneto, bassa Lombardia ma anche Lazio, Campania e Sardegna, con piogge, temporali, grandinate e possibili trombe d’aria. I fenomeni più estremi colpiranno la Sardegna con forti venti per la vicinanza con il ciclone in transito sul Mediterraneo. La goccia fredda, poi, si muoverà verso la Sicilia nella giornata di domenica 17 maggio provocando così forti temporali nell’isola posizionata nel cuore del Mediterraneo, dove le temperature massime faranno fatica a superare i +17/+18°C nella fascia tirrenica, quella più calda oggi con valori fino a +37°C. La neve tornerà ad imbiancare i rilievi appenninici e l’Etna, maltempo anche in Calabria e ancora nel sud/est della Sardegna. Per monitorare la situazione in diretta, ecco le nuove pagine del nowcasting di MeteoWeb: