Disastro Germanwings: Lubitz aveva delle restrizioni sulla licenza di volo

MeteoWeb

“Siamo in una situazione in cui il problema medico era noto, è stato studiato ed in proposito venne presa una decisione”

Nell’aprile 2009 il centro di medicina aeronautica della Lufthansa aveva rifiutato per ben due volte di convalidare il certificato medico al copilota della Germanwings Andreas Lubitz a causa della depressione. Lo sostengono gli inquirenti francesi che stanno indagando sul disastro dell’Aribus A320 costato la vita a 150 persone. Quando nel luglio 2009 è stato rilasciato un nuovo certificato, questo aveva una nota che obbligava il 27enne a sottoporsi a esami medici regolari. “Siamo in una situazione in cui il problema medico era noto, è stato studiato ed in proposito venne presa una decisione”, ha spiegato il direttore del Bea Remi Jouty. Dal luglio di sei anni fa, Lubitz ottenne ogni anno un certificato nel quale erano specificate quelle restrizioni. L’ultimo lo ebbe il 28 luglio del 2014 ed era valido fino al 14 agosto del 2015.