Ebola: l’infermiere contagiato “in condizioni stazionarie”

MeteoWeb

Il prossimo bollettino è previsto tra 24 ore

Il paziente con Ebola, ricoverato dal 13 maggio, è in “condizioni cliniche stazionarie con parametri vitali stabili. Permane stato febbrile. Continua il trattamento antivirale, la nutrizione parenterale, la terapia reidratante per via orale ed endovenosa, oltre alla terapia di supporto già iniziata”. Lo comunica il bollettino medico sull’infermiere di Emergency contagiato dal virus Ebola e ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma. Il prossimo bollettino è previsto tra 24 ore.