Estate: dallo scrub al solare, tutte le soluzioni per una tintarella naturale

MeteoWeb

Per chi ama soluzioni ‘green’ il mercato della cosmesi ‘naturale’ propone prodotti ad hoc

Estate in arrivo e con la stagione estiva ecco la canicola. Attenzione però a eritemi e scottature per non parlare dei danni a lungo termine legati a una eccessiva esposizione al sole come il fotoinvecchiamento o, ben più gravi, come i tumori cutanei e il melanoma. Via libera dunque ai solari: creme, gel, oli purché abbiano un fattore di protezione adeguato al proprio fototipo. E per chi ama soluzioni ‘green’ il mercato della cosmesi ‘naturale’ propone prodotti ad hoc privi di derivati del petrolio, siliconi, profumi di origine sintetica, conservanti e filtri chimici. I solari ‘green’, certificati eco-bio, utilizzano ingredienti vegetali: oli, emulsionanti naturali, protettivi di origine vegetale e filtri fisici minerali, cioè polveri di ossido di zinco e biossido di titanio. Primo step: preparare la pelle al sole. “Bisogna purificarla dalle cellule morte con scrub esfolianti naturali, nutrirla e idratarla attraverso l’alimentazione, frutta e verdura, e attraverso l’utilizzo di prodotti contenenti betacarotene”, spiega all’Adnkronos Simona della Bottega Color Cannella, bioprofumeria del litorale romano. “Ottimo l’olio di carota: ricchissimo in betacarotene, stimola la produzione di vitamina A, protegge la pelle dai danni causati dal sole, ha ottime proprietà antiossidanti e contrasta l’invecchiamento cellulare – prosegue – Un altro olio molto utilizzato nelle formulazioni dei solari per il suo elevato contenuto di gamma orizanolo è l’olio di riso che, grazie alla sua particolare struttura chimica, ha una forte azione antiossidante e aiuta a proteggere dalle radiazioni ultraviolette e dai danni causati da queste”. Secondo step: filtri solari e, soprattutto, buon senso nell’esposizione al sole. Cosa fare, però, in caso di scottature ed eritemi solari? Diversi i rimedi naturali in commercio. “I ‘must have’ dell’estate – spiega l’impreditrice romana – sono: il gel d’aloe vera, che ha un effetto rinfrescante, lenitivo e calmante; l’Oleolito di Calendula, dall’effetto antinfiammatorio, cicatrizzante e antisettico ideale in caso di eritemi solari; l’Oleolito di Iperico, dalla fortissima azione cicatrizzante, rigenerante ed emolliente in grado di alleviare il dolore e il prurito”.