Expo 2015: la Santa Sede “scolpisce” la parola del Cristianesimo sul suo Padiglione [FOTO]

  • Quattroassociati
    Quattroassociati
  • Quattroassociati
    Quattroassociati
  • Quattroassociati
    Quattroassociati
  • Quattroassociati
    Quattroassociati
/
MeteoWeb

Il Padiglione della Santa Sede personalizza il proprio concept con il tema specifico di nutrire il corpo, la mente e lo spirito: e lo fa, sovrapponendo sulle pareti le parole in 3D che richiamano i concetti del Cristianesimo

Disposto su un’area di 750 mq, il padiglione della Santa Sede ha una superficie di 361 mqe affronta, attraversando il tema della nutrizione del pianeta, il tema più specifico di nutrire il corpo, la mente e lo spirito.  Il padiglione si presenta come un recinto aperto, che definisce architettonicamente due entità: quella esterna, caratterizzata da pieghe e piani inclinati con sovrapposte parole che richiamano i concetti alla base del cristianesimo.  All’interno del padiglione, due semivolte esprimono il valore metaforico, evocando l’interno di una chiesa. Per garantire il contenimento dei costi di costruzione è statascelta una struttura portante in acciaio assemblata in opera senza ausilio di saldature,sono state impiegate tecniche costruttive a secco per i tamponamenti esterni edinterni, che assicurano velocità nei tempi di realizzazione e sono stati utilizzati materialie componenti edilizie durevoli. Per gli elementi principali sono stati impiegati tubolari asezione circolare in acciaio S355JR; per i profili rimanenti si è utilizzato acciaio di qualitàS275JR. La copertura di 318 mq è realizzata con lamiera grecata e circa metà di questa prevede un sistema a verde intensivo. Le strutture portanti, le sottostrutture, i solai intermedi e di copertura, sono tutte incarpenteria metallica. Le pareti di contenimento in cartongesso permettono unaresistenza al fuoco pari a REI 60. Le informazioni tecniche sono state rese noto grazie alla collaborazione con la  Fondazione Promozione Acciaio che col progetto Steel Feeds Innovation ha riunito 19 realtà aziendali del comparto in occasione di Made Expo e ha presentato significativi progetti di Expo Milano 2015 per i quali è stata fondamentale la scelta dell’acciaio.